FUTSAL

Futsal C1/M: Azzurri Conversano piega Castellaneta in rimonta

Sotto di due reti all’intervallo, i ragazzi di Giliberti risorgono nella ripresa e vincono 6-3

Comunicato stampa
19.01.2019 18:58

Gli Azzurri Conversano conquistano il primo successo del 2019 al termine della sfida casalinga con il Real Castellaneta e si metteno alle spalle, almeno momentaneamente, un periodo nerissimo caratterizzato dall’eliminazione dalla Final Eight di Coppa Italia e da due sconfitte consecutive rimediate negli ultimissimi istanti di gioco. Davanti al pubblico amico del palazzetto Pinetala banda del presidente Mino De Girolamo offre una prestazione dai due volti con un primo tempo non impeccabile ed una ripresa convincente, ma porta a casa tre punti fondamentali per morale e classifica.

LA GARA Per la sfida contro la diretta concorrente valentiniana Giliberti schiera lo starting five formato ad Grieco, Detomaso, Renna, Corriero e Cannone, mentre sul fronte opposto mister Lamanna si affida all’esperienza dei vari Gadaleto, Favale, Cassone e Buttiglione. Proprio questi ultimi due nel giro di tre minuti gelano il pubblico azzurro con un uno-due che porta gli ospiti sul doppio vantaggio e fa vedere le streghe ai padroni di casa. Padroni di casa che accusano il colpo e non riescono a scardinare l’attenta difesa del Real Castellaneta, guidata da un Gadaleto in grande spolvero. All’intervallo, così, il parziale è di 2-0 in favore degli uomini in maglia nera. Nella ripresa la musica cambia. Cannone dopo 20 secondi dimezza lo svantaggio, ma lo stesso numero 11 qualche minuto più tardi viene espulso per somma di ammonizioni. In inferiorità numero capitan Renna e compagni trovano ugualmente la forza per impattare l’incontro con un diagonale forte e preciso di Davide Corriero. Siamo sul punteggio di 2-2 e le emozioni al Pineta non sono per nulla terminate. Buttiglione in contropiede riporta in vantaggio i suoi, ma il Real non fa in tempo a gioire che Colapietro, su perfetto assist di Detomaso, fa 3-3 di testa. A questo punto il clima diventa incandescente ed il pubblico del palazzetto Pineta comincia a farsi sentire. Colapietro completa la sua settimana da goleador (in tutto sono sette gol in sette giorni) siglando altre due reti con la specialità della casa ovvero il tap-in vincente sul secondo palo mentre Davide Corrieroperfeziona la doppietta personale con un tiro dalla propria metà campo approfittando del quinto di movimento messo in campo da Lamanna. Al Pineta, dunque, finisce 6-3 in favore del Conversano, un Conversano che torna a respirare in classifica, portandosi a quota 28 punti, e che martedì, nel turno infrasettimanale, affronterà in trasferta la Gioco Calcio tra Amici di Taranto. 

 

Taranto: Juniores, Cerignola sbanca il Comunale di Statte
Juniores, Girone M: 16a Giornata, Cerignola e Fasano irresistibili