Serie D

Serie D/H: La formazione Top della 33a Giornata

Mimmo Galeone
02.05.2018 21:05

Leandro Guaita, assoluto protagonista nella vittoria promozione con il Taranto

TOP 11

PORTIERE

Giordano (Gragnano) Nel derby con la Turris mantiene la porta inviolata, anche grazie ad un pizzico di fortuna.

DIFESA

Spinelli (San Severo) Presidia con meticolosità certosina la sua zona di competenza, non disdegnando sortite efficaci.

Auriemma (Sarnese) Concede pochissimo, giocando spesso e volentieri d' anticipo. Tempestivo anche nelle chiusure.

Caso (Turris) Tra i meno peggio del pacchetto arretrato corallino. Nel convulso finale supporta anche il reparto avanzato, senza fortuna.

Gava (Gravina) Schierato in posizione più arretrata, causa emergenza difensiva. Tutto sommato si adatta con buoni risultati.

CENTROCAMPO

Guaita (Potenza) Sull'out di destra praticamente fa quello che vuole: uno dei protagonisti della vittoria sul Taranto.

Massimo (Cavese) Partecipa anche lui, con un tiro dalla distanza, alla “manita” che i metelliani infliggono al malcapitato Manfredonia.

Prinari (Nardò) Si procura un rigore e lo trasforma; poco dopo sfiora anche il raddoppio. Finisce ko in chiusura di 1° tempo.

Labriola (Pomigliano) Timbra una bella doppietta, nel pirotecnico 4 a 3 casalingo contro il Francavilla in Sinni.

ATTACCO

Elefante (Sarnese) Implacabile dal dischetto del rigore, per ben due volte. Vittoria importante in chiave salvezza.

Gassama (Gragnano) L' attaccante guineano infila da pochi passa la rete-salvezza, inguaiando non poco la Turris.

All. Ragno (Potenza) Per il tecnico di Molfetta arriva la seconda promozione consecutiva, dopo quella ottenuta l'anno scorso a Bisceglie.

Commenti

Serie D/H: La formazione Flop della 33a Giornata
Serie B: Ternana, Evangelisti non è più direttore sportivo