ALTRI SPORT

Kart: Un’altra Winter Cup sfortunata per Alex Irlando

Anche quest’anno il pilota di Locorotondo non ha finito la gara per un incidente

Comunicato stampa
21.02.2019 16:35

La Winter Cup sembra essere stregata per l’ex campione del mondo Alex Irlando. Il pugliese ha cominciato la battaglia contro gli altri 97 piloti mettendo a referto il 19° tempo nelle qualifiche ufficiali, solo 2 decimi di secondo più lento del leader. Nel corso delle heat Alex ha portato a casa due 5°, due 8° ed un 10° guadagnando una posizione generale prima della superheat. Nella penultima gara del weekend, Alex non è stato in grado di migliorare la sua posizione nella classifica generale, quindi ha preso il via della finale dalla 18° piazza. Nel corso della finale Alex comincia la sua rimonta, ma, quando era in P11, un pilota davanti a lui perde acqua dal radiatore nella velocissima curva a destra dopo il traguardo ed alcuni piloti, tra cui lui, hanno perso il controllo dei loro go-kart. Fortunatamente Alex ne è uscito illeso, ma è stato un incidente che poteva avere delle ripercussioni fisiche. La gara è stata neutralizzata in regime di full yellow per alcuni giri, dando l’opportunità ai commissari di aiutare i piloti coinvolti nell’incidente. “Un altro anno con un ritiro alla Winter Cup ed anche quest’anno non è stata colpa mia. Grazie a Dio non mi sono fatto male, ma è stato un brutto incidente! Eravamo nella curva più veloce del tracciato e ci siamo ritrovati l’asfalto scivolosissimo. Non potevamo evitare di andare a muro! Ad ogni modo è andata, ora pensiamo al prossimo impegno.” Il prossimo weekend Alex prenderà parte al secondo round del WSK Super Master Series ancora una volta al South Garda Karting. Qui è disponibile il programma del weekend.

Serie D/H: Pomigliano-Fidelis Andria a porte chiuse
Virtus Francavilla: Match con il Rende si gioca a porte chiuse