TARANTO

Taranto: Probabile formazione, Ragno rilancia D’Agostino

Il capitano torna dal primo minuto nel 3412, ma a preoccupare è soprattutto l’emergenza in difesa

12.10.2019 15:58


Nonostante l'emergenza in difesa (Lanzolla e Allegrini infortunati, Luigi Manzo squalificato), Nicola Ragno sembra seriamente intenzionato a proseguire sulla nuova strada tattica. Nella sfida che vedrà il Taranto opposto alla Team Altamura, che si presenta allo "Iacovone" con una nuova guida tecnica (Alessandro Monticciolo), molto probabilmente vedremo all'opera il 3412: Ragno è pronto a rilanciare Stefano D'Agostino dal primo minuto alle spalle di Genchi e Favetta. Sul resto della formazione, il tecnico ha mantenuto ii Massimo riserbo come è solito fare, ma con ogni probabilità Matute (Russo non ha ancora i 90 minuti nelle gambe) giocherà nel cuore della difesa con De Caro e Ferrara ai suoi lati. Nel centrocampo a quattro dovrebbero trovare spazio Guaita, Cuccurullo, Stefano Manzo e Benvenga.

[Video] Fidelis Andria: Favarin, ‘Voglio il sesto risultato utile’
Canottaggio: La tarantina Elisabetta Ortino campionessa d'Europa