FUTSAL

Futsal A2/F: Woman Grottaglie, Donoso 'Qui ho trovato il meglio'

Alessio Petralla
17.10.2019 13:23

Da subito protagonista di un buon avvio stagionale, in cui ha parato anche un rigore, Laura Donoso Munoz, portiere spagnolo che sta ben contribuendo alla causa della Woman Grottaglie e che presenta così il terzo atto di questo insidioso campionato al cospetto del Progetto Sarno: “Le avversarie, domenica, sono venute a fare la loro partita e il loro gioco. C’era molto nervosismo e molta pressione ed alla fine vince sempre chi sfrutta le poche occasioni costruite”.

LA SETTIMANA: “Questa settimana abbiamo un’altra opportunità per mostrare come lavoriamo. Continuiamo a fare sforzi per cercare di migliorare ciò che abbiamo sbagliato in passato. Da parte mia proverò a dare il meglio. Cercheremo di allenarci al massimo per dare il 100% domenica”.

L’ITALIA: “Ci sono brutte giornate alternate a belle: è così quando cambi la tua vita radicalmente. Però, qui devo dire che ho il meglio che potessi avere grazie alle ragazze e allo staff tecnico. I tecnici mi supportano molto e tutto ciò mi aiuta ad andare avanti in quest’avventura. La Spagna era molto diversa, non saprei spiegarlo, l’intensità, ogni partita era piuttosto impegnativa”.

CONTRO SARNO…: “Dobbiamo cercare in tutti i modi di avere il pallino del gioco e se avremo le occasioni dobbiamo cercare di sfruttarle. Sarà difficile viste le importanti squalifiche arrivate dopo lo scorso match, ma siamo pronte ad affrontare ai massimi livelli il Sarno”.

LA TIFOSERIA: “Non devono scoraggiarsi perché i risultati arriveranno: lavoriamo sodo proprio per questo ed abbiamo bisogno di tutta la loro forza e supporto per proseguire la stagione al meglio”.

UFFICIO STAMPA WOMAN GROTTAGLIE - ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Bitonto-Taranto: Ecco la terna arbitrale designata
Scuola: Lunedì 21 ottobre, presentazione del progetto P-TECH a Taranto