CRONACA

ArcelorMittal: Prorogata cassa integrazione per 1273 lavoratori

L’accordo è stato siglato dai sindacati metalmeccanici Fim, Fiom, Uilm e Ugl e dall’azienda. L’Usb, invece, non ha firmato il verbale

26.09.2019 21:16

È stata prorogata la cassa integrazione, a zero ore, di ArcelorMittal per quel che riguarda lo stabilimento siderurgico di Taranto. Dal 30 settembre, per 13 settimane, saranno coinvolti 1273 lavoratori, un numero inferiore rispetto alla prima volta che era di 1395 unità. L’accordo è stato siglato dai sindacati metalmeccanici Fim, Fiom, Uilm e Ugl e dall’azienda. L’Usb, invece, non ha firmato il verbale d’accordo.

Virtus Francavilla: Giudice sportivo, una giornata a Tiritiello
Montella ai più scettici, ‘Sotterriamo l’ascia di guerra’