Calcio Varie

Premier League, Liga, Ligue 1, Bundesliga e Serie A: chi vincerà quest’anno?

16.09.2020 00:36


Paris Saint-Germain, Juventus, Bayern Monaco, Real Madrid e Liverpool: sono queste le cinque regine del calcio europeo dei maggiori campionati di massima divisione. Di contro abbiamo visto squadre del livello di Olympique Marsiglia, Inter, Borussia Dortmund, Barcellona e Manchester City. Solo la formazione di Pep Guardiola era data come favorita all’inizio della scorsa stagione, pronostico confermato anche durante questa nuova avventura con il campionato 2020-2021. L’Inter di Antonio Conte in Italia parte come possibile anti-Juve, fatto che si rinnova dopo la scorsa stagione, che ha visto i neroazzurri protagonisti di una stagione, un po’ tribolata, ma davvero vicina all’affermazione prima in campionato e poi in Europa, grazie alla finale contro il Siviglia in Europa League. 

Sguardo alla Premier e alla Liga su chi potrebbe vincere 

La Premier League solo in parte ridimensionata, per via dei risultati dello scorso anno in Champions ed Europa League, riparte dalle quote che vedono il City nuovamente favorito rispetto ai Reds, seguiti a netta distanza dal Chelsea e dal Manchester United. E in Spagna invece? Come sono messe le quotazioni per Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid e Siviglia? Il Real Madrid di Zidane parte naturalmente in pole position, grazie anche al girone di ritorno disputato durante la scorsa stagione, che ha convinto un po’ tutti, dopo l’inizio incerto dello scorso campionato. Il Barcellona, nonostante le recenti affermazioni di Lionel Messi e del quasi sicuro abbandono di Suarez, è dato come anti-Real Madrid, staccando nettamente le altre due contendenti che sono come al solito Atletico Madrid e Siviglia, due formazioni che ormai da qualche tempo hanno guadagnato una dimensione internazionale. Dimensione internazionale pienamente riconquistata dal Bayern Monaco, con i bavaresi che sono tornati prontamente sul tetto più alto d’Europa dopo un periodo di prestazioni non eccelse in ottica di Champions League. Probabilmente tra le vincenti dei cinque maggiori campionati europei, sono proprio il PSG e la Juventus, le squadre che avranno qualche difficoltà a confermarsi ancora una volta come vincenti indiscusse. 

Serie A: la Juventus in testa per le quote, ma occhio all’Inter di Conte

La Juventus ad esempio ha effettuato una scelta davvero insolita, puntando su un tecnico giovane e senza esperienza come l’ex campione del mondo, Andrea Pirlo. Basti pensare a come alcuni suoi colleghi come ad esempio Filippo Inzaghi o lo stesso Gennaro Gattuso, siano partiti da squadre di livello molto più basso, per poi arrivare alla serie A, con Milan, Napoli e Benevento. Non bisogna però lasciarsi ingannare da questo tipo di congetture. Le quote di www.888sport.it indicano in effetti la Juventus saldamente al comando del pronostico per la stagione che è appena iniziata. Tuttavia a stretto raggio troviamo l’Inter che secondo gli esperti di quote e pronostici sarà nuovamente la vera anti-Juve. Più distanziate ci sono poi Lazio, Napoli e Atalanta. Il Milan di Pioli parte invece da una quota che si aggira tra 17.00 e 28.00. Ancora più dietro troviamo invece Roma e Fiorentina, che completano questo insolito gruppo eterogeneo di squadre di serie A. Naturalmente riducendo la rosa a quattro, le squadre con maggiori chance di vincere il titolo, sono sulla carta e nell’ordine: Juventus, Inter, Napoli e Lazio. L’Atalanta di Gasperini parte quindi da uno scalino lievemente più basso, ritenuta quindi un caso a sé, per quella che è stata la precedente stagione 2020-2021.

F1: Alfa Romeo, l’ombra di Mick Schumacher sul sedile di Giovinazzi
Eventi: Comune di Pulsano inaugura ‘Pulsano boat – Emozioni sul mare’