Cultura, musica e spettacolo

Teatro: Poltronissima 2019 con l’incanto di ‘Filumena Marturano

Mercoledì 23 gennaio, sul palco dell'Auditorium Tarentum salirà la Compagnia teatrale ‘Angelo Caracciolo’

Comunicato stampa
20.01.2019 01:08

Una serata che lascerà il segno. Uno spettacolo che emozionerà tutti gli appassionati del grande teatro napoletano. “Poltronissima 2019 – Per un sabato tutto da vivere”, Rassegna di Teatro e Musica organizzata dall’Associazione Artistico Culturale “Compagnia Teatrale Lino Conte”, prosegue con una delle commedie più belle e rappresentate di Eduardo De Filippo, inserita nel cartellone organizzato dai direttori artistici Lino Conte e Aldo Salamino. “Filumena Marturano” andrà in scena mercoledì 23 gennaio, nella versione curata dalla Compagnia Teatrale Angelo Caracciolo. L’ingresso in sala, come di consueto, è previsto a partire dalle 20.30, con sipario alle ore 21.

La trama è sin troppo nota. Filumena, donna realmente vissuta in una Napoli del dopoguerra, è un ex prostituta che si finge agonizzante per costringere il suo convivente Domenico Soriano a sposarla, nonostante questi sia invaghito di un’altra giovane donna. Scoperto l’inganno, Don Domenico, è risoluto ad annullare le nozze, allorché Filumena gli rivela di essere madre di tre figli cresciuti di nascosto, di uno dei quali pare sia proprio lui il padre …ma i figli, per Filumena, sono tutti uguali. Eduardo riversa in Filumena drammi, speranze e valori, nonostante il tempo, sempre forti e attuali.

Questi i protagonisti: Angelo Caracciolo nel ruolo di Domenico Soriano; Fabiana Boccuni in quello di Filumena Marturano; Antonella Cervino è Rosalia Solimene; Vito Garrammone è Alfredo Amoroso; Vincenzo Di Bartolo è Riccardo; Mattia Enrico interpreta Umberto; Grazia Vozza nel ruolo di Diana; Lino Ciccarelli è l’avvocato Nocella; Anna Cardone è invece Lucia; Antonella Masella nel ruolo della sarta; Ferdinando Fiorenza nelle vesti del primo facchino e Umberto Carucci è il secondo facchino. La regia è curata da Angelo Caracciolo, la scenografia dalla ditta Skenè, le foto di scena da Cosimo Pignatelli.

Facile prevedere il tutto esaurito: meglio affrettarsi per accaparrarsi gli ultimi posti. I biglietti sono venduti al costo di 10 euro per la platea, 8 euro per la galleria laterale, 6 euro per lagalleria centrale. Per informazioni e prevendite sono a disposizione i numeri telefonici 34271039593923096037.MIl programma di Poltronissima 2019 tornerà poi al “Tarentum” sabato 26 gennaio: sarà di scena la Compagnia teatrale Amici nostri con una divertente commedia “Riso, patate e sushi”.

Futsal A2/F: Un Conversano irriconoscibile va ko in casa
Talsano: Juniores, ko di misura per i ragazzi di Di Rito