ALTRI SPORT

Nuoto: Benedetta Pilato da record nei 100 rana di Budapest

Ai mondiali juniores, la tarantina chiude la finale al sesto posto con un ottimo 1'08''21 che vale il record italiano ragazze

23.08.2019 21:24

Più forte della stanchezza fisica e mentale, figlia di una stagione intensissima, Benedetta Pilato tira fuori tutta la sua classe e caparbietà ed è sesta nei 100 rana con un ottimo 1'08''21 che vale il record italiano ragazze. La 14enne di Taranto - tesserata per Fimco Sport, preparata da Vito D'Onghia e già d'oro nei 50, dov'è vice campionessa del mondo e primatista italiana (26''98 in batteria a Gwangju) -  toglie un centesimo all'1'08''22 che nuotò a Kazan per il quinto posto nella finale del eurojrs lo scorso luglio; gara vinta dalla russa Evgeniia Chikunova in 1'06''93, davanti alla statunitense Kaitlyn Dobler in 1'06''97 e alla britannica Kayla Van der Merwe bronzo in 1'07''06.

Finale 100 rana fem
1. Evgeniia Chikunova (Rus) 1'06''93
2. Kaitlyn Dobler (Usa) 1'06''97
3. Kayla Van der Merwe (Gbr) 1'07''06
6. Benedetta Pilato 1'08''21 RIR (precedente 1'08''22 di Benedetta Pilato del 07/07/2019 a Kazan)

Serie D/H: Foggia, la società riduce i prezzi dei biglietti
Serie B: Il Pisa spreca, il Benevento ringrazia