CRONACA

Taranto: Viaggia a bordo della sua auto ubriaco e con 200 stecche di sigarette, 56enne denunciato

Comunicato stampa
14.12.2019 15:24


Un equipaggio della Polizia Stradale di Taranto, durante un posto di controllo sulla SS106 nei pressi della raffineria ENI, ha notato un uomo che, alla vista dell’auto di servizio,ha improvvisamente aumentato la velocità, dando la chiara impressione di volersi sottrarre al controllo. Dopo alcune spericolate manovre il conducente ha poi abbandonato la sua vettura in un’area di parcheggio adiacente alla Raffineria. I poliziotti che lo avevano seguito a brevissima distanza lo hanno fermato. Nel corso del controllo, sono state  rinvenute all’interno del vano portabagagli 200 stecche di sigarette custodite in nr. 4 scatoloni per un peso complessivo di circa 60 Kg. Il conducente, un tarantino di 56 anni, nel corso degli accertamenti, che già a prima vista mostrava chiari sintomi di ubriachezza, è stato  sottoposto agli accertamenti previsti dal Codice della Strada al fine di verificare il suo tasso alcoolemico, risultato poi essere per ben tre volte superiore al consentito. Il fermato è stato quindi denunciato in stato di libertà sia per il possesso dei Tabacchi Lavorati esteri privi di sigillo di stato, sia la guida in stato di ebbrezza alcolica.

 

Taranto: Convocati, problemi per Jimmy Allegrini
Basket C/Gold: Cus Jonico. Conversano ‘Dobbiamo solo sbloccarci fuori casa’