CRONACA

Chiusura ex Ilva: Di Maio ad Arcelor Mittal, ‘No ai ricatti’

27.06.2019 00:30

“In assenza di una soluzione al problema della protezione legale, l'ex stabilimento Ilva di Taranto chiuderà il 6 settembre, quando entrerà in vigore la legge che ha abolito l'immunità”. Lo ha detto l'ad di ArcelorMittal Europa, Geert Van Poelvoorde, a margine di una conferenza di Eurofer. Parole cui il vice premier Luigi Di Maio reagisce con toni durissimi: "Io non accetto ricatti. Qui la legge è uguale per tutti. Ilva resti aperta, non hanno nulla da temere, le soluzioni si trovano". Fonti del ministero dello Sviluppo economico anticipano che per il 4 luglio è stato fissato un incontro tra Di Maio e l'ad di ArcelorMittal.

Chiusura ex Ilva: Rinaldo Melucci, ‘C’è molta preoccupazione’
Chiusura ex Ilva: Salvini, ‘Avrei lasciato la garanzia legale’