Promozione

Castellaneta: Il diesse Pavone, ‘Per noi è una sorta di anno zero’

Comunicato stampa
22.07.2020 00:26

Il diesse Michele Pavone, a desta, con il presidente Tarquinio
Si lavora con passione in casa Castellaneta per cercare allestire una squadra giovane in base alle caratteristiche richieste dal tecnico Danza, ma che allo stesso tempo possa far divertire i tifosi. A delineare i piani in vista della prossima stagione è il direttore sportivo Michele Pavone: “Ci stiamo muovendo per rinforzare il gruppo nel modo giusto: il tecnico Danza ha richiesto caratteristiche ben precise e non è facilissimo trovarle in una cerchia ristretta. Proveremo a convincere ragazzi, puntando su giovani validi e ambiziosi che hanno voglia di sposare il progetto".

RICONFERME: “Rispetto all passata stagione, il budget è differente e non ci saranno molte conferme, sostanzialmente si ripartirà da zero. Resteranno Fago e Monaco, mentre con Russo sono in trattativa. Vedremo poi per qualche altra pedina”.

CAMPIONATO: “Al momento, in Promozione è quasi tutto fermo: non ci sono notizie ufficiali, ma solo ufficiose. Se ne riparlerà più in là, quando riprenderanno le preparazioni”.

OBIETTIVI: “Cercheremo di disputare un buon campionato puntando sui ragazzi. Siamo fiduciosi perché crediamo molto nel lavoro del tecnico Danza. Non è detto che chi ha grossi nomi sia superiore. Mi piace più avere un gruppo giovane perché chi è a inizio carriera dà qualcosa in più".

Olimpia Francavilla: Scuola calcio d’Élite per il quarto anno consecutivo
Serie A: Roma, Zaniolo aggredito dai compagni nello spogliatoio