CRONACA

Ilva: Sit-in di protesta dei cittadini, contestata deputata 5 Stelle

07.09.2018 01:00

Ventiquattro ore di sit-in per difendere la salute dei cittadini di Taranto e contestazione durissima ai Cinque Stelle, concretizzata con un attacco quasi fisico alla parlamentare Rosalba De Giorgi, che si è presentata in piazza Della Vittoria ed è dovuta andare via scortata da polizia e carabinieri. La proposta di fondo era, e resta anche dopo l'accordo, la chiusura del siderurgico, con tanto di decontaminazione e bonifica dei siti. "I cittadini di Taranto chiedono che, nel rispetto della Costituzione, il Governo tenga fede oalle promesse elettorali sottoscritte nel Contratto di Governo con la Lega, che prevede la chiusura delle fonti inquinanti", è scritto nella nota con cui è stata indetta la manifestazione. (La Repubblica).

Ilva a Mittal: Premier Conte, ‘Ottimo lavoro di Di Maio’
Ilva: Emiliano, ‘Senza garanzie non firmo il piano ambientale‘