CRONACA

Ex Ilva: Massimo Battista, ‘Collinette ecologiche, non ce ne siamo dimenticati’

Comunicato stampa
16.11.2019 22:27

Qualcuno pensa che abbiamo dimenticato la questione collinette ecologiche del Quartiere Tamburi. Nonostante delusioni e offese gratuite da alcuni pseudo Maciste, per il bene della stragrande maggioranza dei genitori dei Tamburi, che meritano di conoscere la verità, andiamo avanti. Nei giorni scorsi ho fatto richiesta ad Arpa, tramite pec, di essere messo a conoscenza, a 3 mesi dalle riaperture delle scuole, di quale fosse la situazione e lo stato dei terreni confinanti con gli istituti De Carolis e Deledda; se i campionamenti e i rilievi in punti diversi del top soil (terreno di superficie) delle collinette ecologiche ex Ilva, effettuati dopo la riapertura dei plessi scolastici chiusi per rilevamenti e superamenti organici (pcdd/f e pcb) e superamenti d'idrocarburi pesanti rispetto al d.lgs 152/2006 (siti a uso verde pubblico, privato e residenziale), superamenti che avevano costretto il Sindaco di Taranto a emanare l'ordinanza n. 9 del 02-03-2019. Informazioni già richieste tramite pec il 06-08-2019, quando il Dottor Esposito Direttore del servizio Territoriale rispondeva al sottoscritto che i risultati analitici dei top/so il, affidati da Ilva in a.s. al laboratorio S.C.A di Mesagne (BR) non risultano ancora pervenuti ad Arpa. Nella giornata di ieri il Direttore, Dottor Esposito, tramite pec mi ha risposto che la collinetta n. 3, retrostante le scuole, è stata oggetto di "interventi precauzionali", non si parla di BONIFICA, ma solo messa in sicurezza, mediante posa in opera di gestuoia ed idrosemina di specie vegetali tappezzanti. A oggi i risultati analitici dei top/soil, affidati a Ilva in a.s non risultano ancora pervenuti, una questione che ormai qualcuno pensa che il sottoscritto abbia dimenticato. Continuo a leggere tante inesattezze, ribadirò e chiederò a gran voce a tutti gli organi competenti se i bambini e i cittadini del quartiere dei Tamburi sono al sicuro, qualora si dovessero confermare i dati di aprile  e i superamenti chi pagherà i danni causati? Lavorare per il bene di Taranto e dei tarantini è il mio unico obiettivo.

Consigliere comunale Massimo Battista

Con Alitalia e Blunote si vola a 40 euro. Programma le tue vacanze
Futsal B/M: Futura Matera, colpo gobbo a Salerno