FUTSAL

Futsal C1/M: Azzurri Conversano, trasferta insidiosa a Barletta

Gianluca Cicorella: ‘Gara difficile, ma non dobbiamo porci limiti’

Comunicato stampa
29.11.2018 21:28

Trasferta in casa della terza forza del torneo per gli Azzurri Conversano nella quattordicesima giornata del massimo campionato regionale di Serie C1. Dopo la bella vittoria ottenuta nell'ultimo turno con la Futsal Andria, i ragazzi di mister Giliberti sabato pomeriggio saranno di scena presso il PalaDisfida di Barletta al cospetto della Futsal, reduce dalla sconfitta rimediata contro il Futsal Monte Sant'Angelo. Tanta voglia di riscatto, dunque, da parte della compagine locale e grande determinazione nel cercare di inanellare una bella serie di risultati positivi in casa Conversano, il tutto a beneficio dello spettacolo, dei tifosi e del pubblico che seguirà la gara. “Ci attende una sfida difficile – spiega Gianluca Cicorella, giovane pivot conversanese – contro una delle formazioni meglio attrezzate del campionato e destinata a mantenere le posizioni alte della classifica. Noi stiamo attraversando un momento di forma tutto sommato positivo e dopo alcune buone prestazioni siamo riusciti anche a portare a casa tre punti fondamentali a seguito della vittoria casalinga con l’Andria. Purtroppo affronteremo questa sfida con assenze pesanti dovute a squalifiche ed infortuni per cui sarà importante che la concentrazione di tutto il gruppo sia altissima e che ogni componente della squadra si faccia trovare pronto quando chiamato in causa”. E rispondere presente ad una eventuale chiamata del mister è anche l'obiettivo di Cicorella fresco anche di laurea in Tecniche Audioprotesiche conseguita presso l'Università di Bari: “Personalmente non guardo lontano, ma partita per partita, mi alleno per farmi trovare sempre pronto e aiutare la squadra a continuare questo percorso di crescita. Siamo una squadra giovane e quindi non ci poniamo obiettivi ne tanto meno limiti, spero che continuando a lavorare riusciremo a toglierci soddisfazioni e a riprenderci una posizione in classifica nelle zone che ci competono”. Al PalaDisfida dirigono l'incontro i sigg. Antonio Pedarra e Luigi De Nucci della sezione di Foggia. Fischio d'inizio alle ore 16.

Taranto: Quasi 200 i mini abbonamenti sottoscritti
Eccellenza: Cambia l’orario del big match Brindisi-Casarano