TARANTO

Un Taranto brutto e stanco va avanti in coppa

Nella sfida allo Iacovone con l'Altamura decide un rigore di Genchi

25.08.2019 16:54

Nella prima uscita stagionale il Taranto vince di misura un match sofferto contro il Team Altamura. La formazione di Ragno trova il gol grazie a Genchi, abile a procurarsi il penalty e insaccarlo. Dopo la rete, però, i rossoblu perdono completamente l'appeal col pallone, soffrendo le ripartenze dell'Altamura che colpisce una traversa e sfiora il gol in almeno due occasioni, tra cui un brivido marcato Dorato che manca il pareggio al novantacinquesimo solo davanti a Giappone. Note positive della partita i vari cambi di formazione della squadra a partita in corso, abile nel passare da un 442 ad un 433 o un 352 a seconda delle necessità, senza perdere mai compattezza. Cuccurullo potrebbe diventare perno fondamentale di questi cambi di moduli a campionato in corso. In gran spolvero Oggiano e Ferrara, prima di perdersi con il resto della squadra dopo il gol.

90'+5' Dorato sfiora il gol solo davanti al portiere, mandando però fuori. Pericolosissimo l'Altamura in questo finale, ma l'arbitro chiude il match sul rinvio del portiere.

90' CAMBIO nell'Altamura, entra Pollidori ed esce Chiochia

83' CAMBIO nell'Altamura, esce Cela ed entra Guadalupi. CAMBIO anche nel Taranto, esce Guaita ed entra Pelliccia.

82' Brividi per l'Altamura: Croce colpisce la traversa in rovesciata, Marino sulla ribattuta prova il diagonale sfiorando il palo e mandando fuori. Intanto, CAMBIO nell'Altamura, entra Lucchese ed esce Wagner.

81' CAMBIO nel Taranto, esce Cuccurullo ed entra Marino.

79' Spinola si invola in contropiede in area e prova la botta con potenza, Giappone respinge. Sugli sviluppi recupera la difesa.

78' Piovono fischi per i rossoblu dopo l'ennesimo passaggio sbagliato di Genchi

77' Il Taranto brucia un contropiede tre contro tre con un passaggio di Matute sbagliato in area.

71' CAMBIO nel Taranto, esce Favetta ed entra Croce.

70' CAMBIO nell'Altamura, esce Spinola ed entra Tedesco. Nel Taranto si prepara ad entrare Croce alla prossima interruzione.

67' Si vede solo l'Altamura in campo, Taranto assente dal rigore segnato.

58' Santangelo scocca il tiro dal limite, alto sulla traversa.

54' CAMBIO nel Taranto, entrra Matute ed esce Oggiano autore di un ottimo primo tempo.

53' L'Altamura guadagna un altro corner.

51' Wagner prova la conclusione dalla distanza e colpisce la traversa. Spazza in rimessa la difesa sulla ribattuta.Dagli sviluppi della rimessa Cela prova un diagonale rasoterra dal limite, Giappone respinge da terra e mette in corner.

47' conclusione di Cela rasoterra, Giappone fa sua la palla.

45' Partito il secondo tempo, palla all'Altamura.0

INTERVALLO

45'+1' Favetta serve Guaita con un cambio fascia dopo un ottimo contropiede: l'attaccante argentino entra in area e prova la conclusione potente che sfiora la traversa e si deposita sul fondo. Finisce così il primo tempo.

45' Sfiora il pareggio Dorato su cross di Casiello, la palla attraversa parallela la linea di porta e si deposita sul fondo. Taranto sotto ritmo negli ultimi dieci minuti.

43' Altamura pericolo con Cela, para Giappone.

38' Tiro alto dell'Altamura.

33' Si sono un po' spente le squadre dopo il gol.

21'  GOL DEL TARANTO, nonostante le proteste degli ospiti dagli undici metri Genchi non sbaglia e porta il vantaggio il Taranto. Primo gol in una gara ufficiale per la punta rossoblu.

20' RIGORE per il Taranto: dopo un colpo di testa di Genchi, il protiere ribatte per poi avventarsi su Genchi commettendo fallo. Lo stesso attaccante barese sul dischetto.

12' Ammonito Wagner nel Team Altamura

7' Spinola si accentra in area e prova la conclusione, poco alta sulla traversa.

1’ Partiti.

PRIMO TEMPO 

TARANTO-TEAM ALTAMURA 1-0

TARANTO 442: Giappone; De Caro, Luigi Manzo, Allegrini, Ferrara; Guaita (dall'83' Pelliccia), Cuccurullo (dall'81' Marino), Stefano Manzo, Oggiano (dal 54' Matute); Genchi, Favetta (dal 71' Croce). Panchina: Sposito, De Letteriis, Gambino, Mambella, Galdean. All. Ragno.

TEAM ALTAMURA: Guido, Romanielli, Casiello, Wagner (dall'82' Lucchese), Gregorio, Chiochia (dal 90', Pollidori), Santangelo, Cela (dall'83' Guadalupi), Dorato, Spinola (dal 70' Tedesco), Amendola. Panchina: Cassalia, Scarimbolo, Hysaj, Di Stasi, Pollidori, Fontana. All. De Felice. 

Angoli: (T) 3-5 (A)

Ammoniti: Wagner (A)

Marcatori: Genchi (R)(21', T)

ARBITRO: Stefano Milone di Taurianova. Assistenti: Spataro di Rossano, Decorato di Cosenza.

Serie D/H: Mercato, nuovo attaccante per il Casarano
Brindisi: Tutte le gare esterne anche su Canale 85