Serie B

Serie B: Il Crotone torna in Serie A dopo due anni

25.07.2020 11:50


Il Crotone torna in serie A dopo due anni. S’impone in rimonta (1-5) a Livorno e, grazie al contemporaneo 0-0 dello Spezia a Cremona, fa festa con due giornate d'anticipo. Lo Spezia avrebbe dovuto vincere a Cremona per rinviare la festa del Crotone e, invece, non è andato oltre lo 0-0 rischiando anche. Non può dire altrettanto il Pordenone che, avanti 0-2 dopo 22’ (Bocalon e Pobega) ad Ascoli, si fa riprendere (2-2) da una doppietta di Ninkovic nel giro di 4’ (44’ e 48’). Male il Frosinone, che cede 2-3 allo Stirpe contro la capolista Benevento. Torna a sognare un posto tra le prime otto, oltre al Chievo, anche l’Empoli che vince (2-4) all’Arechi il fondamentale scontro diretto con la Salernitana e aggancia i campani al 7° posto a quota 51. Grazie al ritorno di Oddo in panchina, il Perugia torna a vincere dopo 6 giornate e stacca il Pescara nella corsa per evitare il playout. Contro l’Entella hanno deciso le reti di Iemmello e Bonaiuto. Al Pescara è costato caro il ko a Trapani firmato Luperini. Un gol che tiene in piedi ancora i sogni dei siciliani di evitare la retrocessione diretta grazie anche alla contemporanea sconfitta della Juve Stabia (1-0) a Venezia. A condannare le vespe è stata una rete al 45’ di Maleh. Risultati 36° turno: Ascoli-Pordenone 2-2, Chievo-Cittadella 4-1, Cosenza-Pisa 2-1, Cremonese, Spezia 0-0, Frosinone-Benevento 2-3, Livorno-Crotone 1-5, Salernitana-Empoli 2-4, Trapani-Pescara 1-0, Venezia-Juve Stabia 1-0, V. Entella-Perugia 0-2. Classifica: Benevento 83 punti; Crotone 65; Spezia 57; Pordenone 56; Frosinone 53; Cittadella 52; Empoli e Salernitana 51; Pisa e Chievo 50; Entella e Venezia 47; Ascoli 46; Cremonese e Perugia 45; Pescara 42; Juve Stabia 41; Cosenza 40; Trapani 38; Livorno 21.

Cinema: Taranto protagonista alla Mostra di Venezia
Giovani Cryos: Mercoledì 29 luglio nuovo raduno per la categoria Juniores