Serie D

Nardò: Danucci, ‘Non credo che il Taranto abbia gettato la spugna’

Il centrocampista neretino ed ex rossoblu: ‘Non posso pensare che una squadra con calciatori così importanti si arrenda senza lottare’

15.01.2020 21:55


"Per noi sarà una partita molto difficile, con un Taranto che resta una delle squadre più forti del girone, anche se sta rendendo al di sotto delle aspettative - dichiara l'ex rossoblu Ciro Danucci, centrocampista del Nardò, nel corso di Rossoblu 85, in onda su Canale 85: "Mi aspetto un Taranto reattivo e combattivo, che non si darà per vinto nonostante le dichiarazioni di resa del presidente Giove. Dubito che una squadra formata da tanti calciatori di valore getti la spugna nel mese di gennaio. Per quanto ci riguarda, scenderemo in campo consapevoli della nostra crescita e forti dei sette risultati utili consecutivi che ci hanno rilanciato in classifica".

Serie C/C: Brutto infortunio per un ex portiere di Taranto e Virtus Francavilla
Taranto: Provincia, nominato il nuovo vice presidente