TARANTO

Taranto: Amarcord, 25 anni fa l’ultima gara in Serie B

Mimmo Galeone
13.06.2018 01:53

L’ultima formazione del Taranto in Serie B - Foto Ninni Cannella

Sono trascorsi esattamente 25 anni dall'ultimo match disputato dal Taranto in Serie B. Praticamente le nozze d'argento. In quella circostanza, 13 giugno 1993, nell’ultima giornata del torneo i rossoblu espugnarono Cesena con il punteggio di 2-0. I romagnoli erano guidati in panchina dal compianto Azeglio Vicini, ex CT della Nazionale. Il Taranto chiuse il campionato al penultimo posto, con soli 27 punti all'attivo. Il peggio, però, doveva ancora arrivare: qualche settimana più tardi, il sodalizio tarantino fallì e fu costretto a ripartire dalla Serie D, categoria fino a quel momento sconosciuta. In questi 25 anni di assenza dalla B le statistiche snocciolano quanto segue: 

- 10 campionati di serie D, di cui uno solo vinto sul campo, con annesso scudetto Nazionale Dilettanti. E due ripescaggi, uno per la C/2 (1999/2000) e l' altro per la Lega Pro (2015/2016).

- 5 tornei di serie C/2, di cui due vinti, il primo nel 2001 senza passare per i play/off, da prima classificata. Nel 2006, invece, dopo la finale con il Rende. Da considerare anche un' amarissima retrocessione diretta in serie D, da ultima classificata nel 1996/97; e la salvezza con lo spareggio play/out con il Ragusa nel 2004/2005.

- 10 stagioni in serie C/1 (denominata poi Prima Divisone ed in seguito Lega Pro, con la scomparsa della serie C/2). In questi 9 campionati dobbiamo rimarcare due finali play/off perse, con Catania (2002) ed Ancona (2008). E tre semifinali play/off, sempre perse, con Avellino (2007), Atletico Roma (2011) e Pro Vercelli (2012). Più due retrocessioni: nel 2003/2004, dopo spareggio play/out con la Fermana; e nel 2017 da ultimi classificati. 

Campionato di serie B 1992/93 - 38a Giornata - Stadio “Dino Manuzzi”

CESENA-TARANTO 0-2

Reti: 41' Lorenzo, 90' Esposito

Cesena: Fontana, Scugugia, Pepi, Teodorani, Barcella, Jozic, Gautieri, Piangerelli, Lerda (46' Pazzaglia), Lantignotti (55' Piraccini), Hubner. All. Vicini.

Taranto: Simoni, Murelli, Castagna, Zaffaroni, Prete, Mazzaferro, Piccinno, Camolese, Lorenzo (85' Esposito), Muro, Bertuccelli. All. Caramanno

Arbitro: Dinelli di Lucca

Taranto: A Campobasso danno per certo il ritorno di D’Agostino
Serie D: Nocerina, salta la trattativa per la cessione del club