Giovanili

I Giovani Rossoblu tornano al Beato Nunzio Sulprizio

13.10.2017 15:10

Completato il campo di calcio a 8: Esordienti e Pulcini da lunedì di nuovo nella meravigliosa struttura sportiva di Don Giuseppe

Giovani Rossoblu tornano nella loro casa. O, almeno, in parte. Completati i lavori per il campo di calcio 8 al Centro Sportivo della Chiesa Beato Nunzio Sulprizio: il restyling voluto da Don Giuseppe restituisce agli appassionati e, soprattutto, ai giovani atleti del sodalizio del presidente Rocco Bruno, un sontuoso manto erboso in sintetico di ultima generazione.

In attesa del completamento anche dell’altro campo, destinato al calcio a 5, tornano pertanto ad allenarsi al centro sportivo le categorie Esordienti e Pulcini, sotto la guida, rispettivamente, dei mister Luigi Chisena e Cosimo Martemucci, due autentici top trainertarantini.

I Piccoli Amici e i Primi Calci, per il momento, restano nell’accogliente “Meridiana”, mentre i Giovanissimi , che a breve cominceranno i loro campionati di appartenenza, continuano gli allenamenti al “Rizzo” di San Giorgio Ionico, dove crescono sotto la guida del tecnico Antonio Basile e lo sguardo attento del campione Graziano Gori, che con il suo Asd San Giorgio ha sposato senza alcun indugio il progetto Giovani Rossoblu.

FOTO CASTELLANETA

Virtus: D'agostino, ‘La Paganese non merita quella classifica’
Futsal/C1: Volare Polignano, big match con il Lausdomini