TARANTO

Foggia-Taranto: Il 16 ottobre 1927 la prima sfida in assoluto

Mimmo Galeone
05.10.2019 01:08

Una formazione del Taranto della stagione 1927/28
Ricco di storia e tradizione il derby tra rossoneri e rossoblu. La prima sfida in assoluto di campionato, disputata in Capitanata tra le due compagini, risale addirittura al torneo di Prima Divisione 1927/28. In quella circostanza al “Campo Sportivo del Littorio” (denominato poi Pino Zaccheria nel 1946) la squadra di casa, che all'epoca aveva il nome di Sporting Club Foggia, si impose con il minimo scarto. La rete decisiva fu siglata da Poli, che riuscì a trovare il pertugio giusto per infilare Pieri tra una selva di gambe, proprio in chiusura di prima frazione. Il match fu diretto dall' avvocato Alfredo Vittorio Reichlin, poi anche giornalista, attore e poeta. Alla fine di quella stagione lo Sporting Club Foggia si fuse con il Velo Club Foggia, dando vita all' Unione Sportiva Foggia. Il nuovo sodalizio, con la riorganizzazione dei campionati, venne assegnato al Direttorio Meridionale. Anche la compagine compagine jonica, guidata in panchina dall' ungherese György Kőszegy, fu assegnata al Direttorio Meridionale, in un girone però diverso rispetto a quello dei satanelli.

16 ottobre 1927, Prima Divisione Lega SuD, girone D

Quarta Giornata “Campo Sportivo del Littorio" ore 15

FOGGIA - TARANTO 1-0

rete: 39' Poli 

Foggia: Sarti III, Di Luzio, Casale, Sarti II, Saracino, Pirone, Zini, Della Valle, Poli, Rosso, De Rosa. All. Fini.

Taranto: Pieri, Di Donna, Arzeni, Friuli I, Friuli II, Mottola, De Lorenzo, Palmisano, Rossi, Caputo, Carenza. All. Kőszegy.

Arbitro : Reichlin di Napoli.

Eventi: Il Festival della Cooperazione Internazionale fa tappa a Taranto
Foggia-Taranto: Andrea Calzavara è un predestinato...