TARANTO

Taranto: Marsili non si arrende, Galdean e Cacciola disastrosi

Diakite trova il gol e impegna Breza. D’Agostino in ombra. La difesa collassa senza nemmeno lottare

Vito Galasso
29.04.2018 19:04

TARANTO 

Pellegrino 5.5: Prende tre gol, sul terzo poteva essere più reattivo.

Corbier 5: Inizia bene, con qualche intervento in chiusura degno di nota, poi si perde insaccando nella propria porta la palla del vantaggio potentino.

D'Angelo 5.5: Un pelo meglio rispetto al resto della retroguardia, è costretto spesso e volentieri a scaraventare fuori dall'area tutte le palle che dalla sua sinistra passano con estrema facilità. 

Miale 5: Poteva chiudere meglio su França in occasione del terzo gol.

Cacciola 4: Dalle sue parti Guaita fa ciò che vuole. Cazzarò lo toglie dal campo prima dell'intervallo.

41’pt Li Gotti 5.5: Tiene un po' meglio in confronto al compagno, ma non supera la sufficienza.

Galdean 4.5: Partita da dimenticare in cui perde spesso palla e dà il là ad Esposito per l'azione del terzo gol.

8’st Diakite 6: Due tiri, uno magistralmente ribattuto da Breza e l'altro che si infila in rete.

Marsili 6: È l'unico a lottare in una gara senza storia. Si trova a predicare nel deserto.

Palumbo 5.5: Nel primo tempo è il più brillante, perlomeno cerca la porta. Non pervenuto nella ripresa.

27’st Portoghese sv

Ancora 5: Non sta bene e viene rischiato per chissà quale ragione. Si vede pochissimo.

17’st Capua 5.5: Cerca di fare il suo compitino, senza troppa fortuna.

D'Agostino 5.5: Quando non è in giornata, il Taranto collassa.

Favetta 5: A parte una scudisciata nel secondo tempo, complice una marcatura perfetta di Di Somma, si mette in mostra.

All. Cazzarò 5: La differenza tra i due organici è netta, soprattutto in difesa. In panchina ha poche alternative e le gioca nella ripresa. In una gara così importante, ci si aspettava un approccio diverso dalla sua squadra.

POTENZA

Breza 7

Russo 6.5

Bertolo 6.5

38’st Sicignano sv

Di Somma 7

Panico 6.5

Esposito 6.5

35’st Diop sv

Guadalupi 6.5

13’st Pepe 6

Coppola 6

Guaita 8

29’st Coccia 6.5

França 7

30’st Di Senso 6

Siclari 6.5

All. Ragno 8

Arbitro: Giuseppe Repace di Perugia 6: Partita sostanzialmente corretta, non deve faticare fino al novantesimo.

Commenti

Futsal A/F: Playoff scudetto, Real Statte-Montesilvano ai quarti
Grottaglie: Espugnata Erchie, playoff praticamente al sicuro