CRONACA

Tifoso Vultur morto investito: Ecco i nomi dei 26 arrestati

20.01.2020 21:24


Oltre a Salvatore Laspagnoletta (di 30 anni), di Melfi (Potenza), accusato dell'omicidio volontario del tifoso della Vultur Rionero, Fabio Tucciariello, di 39, la Polizia ha arrestato altri 25 uomini, tutti sostenitori della squadra vulturina e accusati di violenza privata, tentate lesioni aggravate, danneggiamento e detenzione aggravata di oggetti atti ad offendere. Sono Vincenzo Di Lorenzo (di 28 anni), di Barile (Potenza), attualmente ricoverato nell'ospedale di Potenza; Giuseppe Mecca (29), di Rionero in Vulture (Potenza), che ha riportato contusioni ed escoriazioni; Davide Di Pierro (22), di Rionero in Vulture; Andrea Mecca (28), di Rionero in Vulture; Savino Gerardo Labella (28), di Rionero in Vulture; Gianni Pietragalla (21), di Rionero in Vulture; Donato Tirriciello (35), di Rionero in Vulture; Antonio Ramunno (26), di Rionero in Vulture; Raffaele Falaguerra (32), di Atella (Potenza); Attilio Capobianco (39), di Rionero in Vulture; Antonio Barozzino (19), di Rionero in Vulture; Michele Tirriciello (29), di Rionero in Vulture; Arcangelo Rondinella (29), di Rionero in Vulture; Alessandro Tirriciello (22), di Rionero in Vulture; Mariano Raffaele Curto (20), di Rionero in Vulture; Francesco Traficante (20), di Rionero in Vulture; Pasquale Pietragalla (25), di Rionero in Vulture; Pasquale Archetti (30), di Rionero in Vulture; Michele Pio Corella (19), di Rionero in Vulture; Donato Sabino (18), di Barile; Michele Maulà (33), di Rionero in Vulture; Fabio Minore (27), di Rionero in Vulture; Gianluca Stolfi (33), di Rionero in Vulture; Raffaele Storelli (31), di Rionero in Vulture; e Vittorio Pitoia (di 20 anni), di Rionero in Vulture. (Da Repubblica.it).

Taranto: 5 giugno 1983, una delle partite più drammatiche
Il calcio in una foto