TARANTO

Taranto Supporters ai calciatori: ‘Aiutateci nella lotta contro Ilva’

Appello alla squadra rossoblu: ‘Facciamo sapere alla Nazione intera che a Taranto ci si ammala e si muore per colpa di una fabbrica’

Comunicato stampa
10.01.2020 00:48

Foto Walter Nobile
Come tutti sappiamo in settimana i calciatori del Taranto hanno fatto visita ai bambini ammalati della città, bella e lodevole iniziativa, bello vedere il capitano rossoblù indossare la maglia “ie jesche pacce pe te!”, bello vedere l'emozione negli occhi dei ragazzi, molti dei quali non sono di Taranto e sapere che sono vicini ai nostri bambini. Chapeau! Noi tarantini, però, conosciamo bene qual è la causa delle malattie che costringono quei bambini in quel reparto di Ospedale. Noi da tifosi e cittadini in lotta per difendere la propria terra vi chiediamo allora una mano, aiutateci a far sapere alla Nazione intera che a Taranto ci si ammala e si muore per colpa di una fabbrica, di un mostro arrugginito e fatiscente che si chiama ILVA, che oggi è in prestito ad ARCELOR MITTAL, per usare un termine calcistico. Noi da tifosi della città vi chiediamo di segnare per Taranto il gol più importante, scendete in campo con in mano quella bandierina che è oramai il simbolo di chi quotidianamente lotta in strada per la chiusura di quel mostro d’acciaio e fate la foto di inizio gara mostrando a tutti quello che c'è scritto: ILVA IS A KILLER.  Sarebbe un gesto davvero importante e significativo che darebbe seguito a quello bellissimo che avete già fatto andando a regalare un sorriso ai bambini ricoverati. Noi siamo pronti a sostenervi in questa partita, voi siete pronti a giocarla e segnare con noi?

Promozione: Coppa Puglia, nell’andata dei quarti salta il fattore campo
[Video] 1a Categoria/B: Talsano Taranto, Rossi ‘Per battere Massafra servirà la gara perfetta’