TARANTO

Taranto: Marsili, ‘I colori rossoblu sono una seconda pelle’

‘È la mia prima doppietta e voglio dedicarla a mia moglie e ai miei figli, sono la mia forza...’

13.05.2018 18:05

FOTO GIORGIA CANNELLA

FOTO GIORGIA CANNELLA

”Non avevo mai segnato una doppietta in carriera, è la prima volta e voglio dedicarla a mia moglie e ai miei figli che sono la mia forza. Come ho sempre sostenuto, mi metto a disposizione del gruppo perché amo Taranto e i suoi colori: darò sempre tutto me stesso per difenderli. Per quanto mi riguarda rimarrei a vita, ma è chiaro che dipende anche dalla volontà del club. È stata una vittoria meritata, su un campo difficile e con una signora squadra. Le responsabilità? Non mi spaventano, anche perché sono uno dei più maturi del gruppo ed è mio compito far capire ai più giovani quanto sia importante indossare la maglia rossoblu. La finale con la Cavese? Giocare fuori casa è sempre difficile, ci proveremo pur avendo un solo risultato a disposizione.

Commenti

Altamura: Ginestra, ‘Il Taranto è stato più cinico di noi’
Taranto: Galdean si sacrifica, Ancora in giornata no...