TARANTO

Taranto: D’Agostino, Diakite e Favetta piegano il Gragnano

I rossoblu espugnano il San Michele in rimonta e tornano al successo in trasferta dopo tre mesi

15.04.2018 14:04

Il Taranto espugna il “San Michele” di Gragnano in rimonta grazie alle reti di D’Agostino (penalty), Diakite e Favetta. Per i padroni di casa, a segno Baratto su rigore. Sesto successo esterno per i rossoblu che tornano a vincere in trasferta dopo tre mesi: l’ultimo a Sarno, lo scorso gennaio. 

Michele Cazzarò conferma l’assetto con due punte, Favetta e Diakite, e un trequartista alle spalle, D’Agostino. Le assenze di Cristiano Ancora (squalificato) e quelle di Portoghese (influenzato) e Giannotta (noie muscolari) costringono il tecnico a scelte obbligate: il 4231 si trasforma in 4312 con Stefano D’Agostino a supportare Diakite e Favetta. In mezzo al campo Galdean e Marsili con la difesa confermata: Corbier, Miale, Rosania e Cacciola davanti a Paolo Pellegrino.

In casa Gragnano, Rosario Campana (squalificato per due mesi per dichiarazioni lesive nel confronti del direttore di gara) ritrova il gioiellino Mohammed Amil Gassama, al rientro dal turno di squalifica scontato con la Frattese. Recuperati pienamente gli acciaccati Gatto, Martone e Franco.

PRIMO TEMPO

1’ Partiti

2' punizione di Marsili sorvola la traversa.

14' diagonale da poco fuori dell'area di rigore termina di poco alla destra di Pellegrino.

15' D'Agostino lancia per Diakite, che appoggia per Favetta, quest'ultimo tira abbondantemente fuori.

24' lunga verticalizzazione dal centrocampo, Favetta di spalle alla porta colpisce di testa e manda ancora fuori.

29' pericolosi i rossoblu rossoblu con un'azione tutta di prima conclusasi con una gran botta in mezzo all'area di Lorefice che finisce alta.

34' l'arbitro manda negli spogliatoi un dirigente del Gragnano presente in panchina.

40' ✔️ Gragnano molto pericoloso con Martone che centra in pieno la traversa direttamente su calcio di punizione.

43' Miale atterra Mansour in area. L’arbitro Caldera non ha esitazioni decretando il calcio di rigore. Ammonizione per lo stesso  Miale che, diffidato, salterà il prossimo match.

44’ ⚽️⚽️⚽️ GOL DEL GRAGNANO ⚽️⚽️⚽️ Dal dischetto, l’esperto Baratto non sbaglia battendo Pellegrino.

46’ ⏱ Dopo un minuto di recupero, finisce il primo tempo: campani avanti per 1-0.

SECONDO TEMPO

1’ Si riparte con gli stessi schieramenti.

2' punizione di Marsili, la palla si impenna in area, dove Miale colpisce di testa e manda tra le braccia di Giordano.

3' ✔️ rigore per il Taranto per fallo di mano di Formisano, che viene espulso.

4’ ⚽️⚽️⚽️ GOL DEL TARANTO ⚽️⚽️⚽️ D'Agostino pareggia i conti trasformando il calcio di rigore. Nona rete stagionale per il trequartista rossoblu.

6' tiro da lontano di D'Agostino, Giordano abbraccia la sfera.

8' ↔️ SOSTITUZIONE Gragnano: esce Mansour entra Liccardi.

12' ✔️ D'Agostino scodella dalla destra, Favetta liberissimo colpisce di testa, Giordano di fortuna respinge con il braccio destro.

14’ ↔️ SOSTITUZIONE Altro cambio nel Gragnano: Vincenzi lascia il campo a Tascone.

18’ ↔️ SOSTITUZIONE Terzo avvicendamento per i padroni di casa: fuori Cioffi dentro Napolitano.

20' rasoterra di Corbier, Giordano para.

22' ✔️ azione combinata degli ionici, Diakite per Favetta, che cede a D'Agostino il cui tiro dentro l'area viene messo fuori dalla retroguardia della formazione di casa.

30' Si rivede il Gragnano con una punizione di Franco, Pellegrino respinge con i pugni.

37' ⚽️⚽️⚽️ GOL DEL TARANTO ⚽️⚽️⚽️ cross dalla sinistra di Cacciola, Diakité di testa mette in rete.

39’ ↔️ SOSTITUZIONE Primo cambio nel Taranto: fuori proprio Diakite dentro Capua.

40' ⚽️⚽️⚽️ GOL DEL TARANTO ⚽️⚽️⚽️ Conclusione ravvicinata di D'Agostino, Giordano respinge, ma sulla ribattuta Favetta segna il terzo gol.

43’ ↔️ SOSTITUZIONE Secondo cambio per il Taranto: fuori Cacciola dentro Li Gotti.

46’ ↔️ SOSTITUZIONE Terzo avvicendamento per i rossoblu: Giorgio per Lorefice.

50’ ⏱ Dopo cinque minuti di recupero, finisce il match. 

GRAGNANO-TARANTO 1-3

RETI: 44’pt rigore Baratto (G), 4’st rigore D’Agostino (T), 37’st Diakite (T), 41’st Favetta (T)

GRAGNANO: Giordano, Franco, Baratto, Martone, La Monica (36'st Gatto) Formisano, Chiariello, Gassama, Mansour (8’st Liccardi), Cioffi (18’st Napolitano), Vincenzi (14’st Tascone). Panchina: Gallo, Montuori, Guidone, Moccia, Di Napoli. All. Russo (Campana squalificato).

TARANTO (4312): Pellegrino; Corbier, Miale, Rosania, Cacciola (43’st Li Gotti); Marsili, Galdean, Lorefice (46’st Giorgio); D’Agostino; Diakite (39’st Capua), Favetta. Panchina: Pizzaleo, D’Angelo, Gori, Bilotta, Palumbo, Boccadamo. All. Cazzarò.

Arbitro: Mattia Caldera di Como. Assistenti: Andrea Tiralongo di Siracusa e Khaled Bahri di Sassari.

Ammoniti: Miale (T).

Espulsi: Formisano (G).

Note: recuperi 2' pt, 5' st; corner 1-6.

Commenti

D/H: 31a Giornata, la Cavese rimanda la festa del Potenza
Tennis: Fabbiano torna in campo al challenger di Tunisi